Voucher Digitalizzazione: pubblicata la graduatoria con l'attribuzione del contributo per oltre 91.000 imprese. 37 milioni per le sole imprese siciliane.


Pubblicato il 2018-06-21


Immagine articolo: Voucher Digitalizzazione: pubblicata la graduatoria con l'attribuzione del contributo per oltre 91.000 imprese. 37 milioni per le sole imprese siciliane.

Scade il: Bando Scaduto


Condividi

Spazio disponibile

Pubblicato finalmente l'atteso elenco con l'attribuzione dei contributi relativi al bando  "voucher digitalizzazione" promosso dal ministero dello sviluppo economico al fine di sostenere la realizzazione dei progetti di digitalizzazione dei processi aziendali e  di  ammodernamento  tecnologico delle imprese, e con il quale alla Sicilia vengono attribuiti ben 30 milioni in più rispetto ai 7 milioni previsti dal primo decreto.

Ricordiamo che il bando in oggetto è  una misura agevolativa per le micro, piccole e medie imprese che prevede un contributo, tramite concessione di un “voucher”, di importo non superiore a 10 mila euro, finalizzato all'adozione di interventi di digitalizzazione dei processi aziendali e di ammodernamento tecnologico.

Il voucher è utilizzabile per l'acquisto di software, hardware e/o servizi specialistici che consentano di:

  • migliorare l'efficienza aziendale;
  • modernizzare l'organizzazione del lavoro, mediante l'utilizzo di strumenti tecnologici e forme di flessibilità del lavoro, tra cui il telelavoro;
  • sviluppare soluzioni di e-commerce;
  • fruire della connettività a banda larga e ultralarga o del collegamento alla rete internet mediante la tecnologia satellitare;
  • realizzare interventi di formazione qualificata del personale nel campo ICT.

Con il decreto direttoriale 14 marzo 2018 il ministero dello sviluppo economico aveva diffuso  l’elenco delle richieste effettuate , articolato su base regionale, dalle imprese alle quali, subordinatamente all’esito positivo delle verifiche previste dalla normativa e della registrazione dell’aiuto nel Registro nazionale degli aiuti di Stato, risulterà assegnabile il Voucher. 

Il 15/03/2018 avevamo fatto notare come  vi fosse stato un elevato interesse mostrato dalle imprese italiane per l’intervento agevolativo , facendo  registrare, nel periodo di apertura dello sportello agevolativo , un volume pari a circa n. 91.500  domande di agevolazione, corrispondente a un ammontare di agevolazioni richieste pari a circa 625 milioni di euro. Pertanto, risultando le richieste agevolative delle imprese significativamente superiori  alla dotazione finanziaria prevista per l’intervento, il che avrebbe comportato  un Voucher medio ridotto del 76% rispetto a quello richiesto dalle  imprese.

A fine Marzo 2018 l'ottima notizia  con il quale  M.I.S.E. ha destinato alla misura un budget maggiore di ben 242.525.366,25  € , raggiungendo un budget totale di 342 miioni di €, assegnando quindi alla sola Sicilia un budget di 37.923.000 € anzichè i 7 milioni iniziali.

In Sicilia le domande presentate sono state circa 5.900 .

Per leggere l'elenco delle imprese assegnatarie della Sicilia con la quota del relativo contributo assegnato clicca qui.

Se siete assegnatarie del voucher e volete essere assistiti da professionisti del web per la realizzazione del vostro sito ed e-commerce cliccate qui.

Per leggere le elenco delle imprese assegnatarie delle agevolazioni articolato su base regionale clicca qui sotto:

Per leggere il decreto ministeriale del 01/06/2018 di assegnazione delle risorse

(Aggiornamento) Con decreto dell' 01 Agosto 2018 il termine di spesa per usufruire del voucher è per giorno14/12/2018, anzichè  il precedente 14/09/2018

Seguici su Facebook sulla nostra pagina "IncentiviSicilia.it" le news su incentivi e lavoro in Sicilia e partecipa alle conversazioni. Siamo in 42 mila.

(riproduzione riservata)


Vuoi rimanere sempre aggiornato? clicca "mi piace" sulla nostra pagina Facebook



Vuoi maggiori info? Contattaci subito!