Pubblicato Avviso del PO FESR 14-20 per la riqualificazione edifici scolastici destinate a convitto o educandato


Scade il: 30 Aprile 2022


Pubblicato il 2022-03-21

Autore: Dott. Adriano Butera - Dottore Commercialista e Revisore Legale


Immagine articolo: Pubblicato Avviso del PO FESR 14-20 per la riqualificazione edifici scolastici destinate a convitto o educandato

Condividi

Spazio disponibile

Il Dipartimento Istruzione e Formazione con il DD n. 139 del 11/03/2022 ha approvato l’Avviso per la Realizzazione di interventi di ristrutturazione, messa in sicurezza e riqualificazione nelle istituzioni pubbliche destinate a convitto o educandato,  ai sensi del D.Lgs 297/94, artt. 203-204.

Chi può partecipare al bando?

Sono ammesse a partecipare al presente Avviso i convitti nazionali e gli educandati statali, aventi sede nel territorio della Regione Siciliana.

Quali sono le spese ammissibili?

Le voci di spesa potranno essere sostenute secondo le seguenti percentuali:

  1. Lavori  - nessun massimale
  2. Forniture - Max 30%
  3. Spese tecniche e incentivi - Max 13%
  4. Collaudo - Max 2%
  5. Pubblicità - Max 1%
  6. Spese Generali - Max 10%

La dotazione finanziaria ammonta a di 2.000.000 € mentre l’importo del contributo finanziario non potrà eccedere l’importo di €. 500.000,00, IVA inclusa per ciascun progetto.

Come partecipare al bando?

Le domande di partecipazione all’Avviso potranno essere inviate da parte dei potenziali destinatari, esclusivamente a pena di inammissibilità, secondo la seguente modalità: invio dell’istanza (Allegato 1 al presente Avviso) e degli allegati documentali, indicati al paragrafo 4.3, a mezzo Posta Elettronica Certificata (PEC) al seguente indirizzo: ediliziascolastica@legalmail.it.

L’oggetto della PEC dovrà riportare “Azione 10.7.1 – Avviso per l’assegnazione di contributi per realizzare interventi di ristrutturazione, messa in sicurezza e riqualificazione nelle istituzioni pubbliche destinate a convitto o educandato ai sensi del D. Lgs 297/94, artt. 203-204. – Nome Mittente XXXXXXX.

Le domande, comprensive di tutte le dichiarazioni/schede da allegare, devono essere complete, a pena l’esclusione, di tutti i documenti obbligatori indicati al paragrafo 4.3. L’istanza (Allegato 1 al presente Avviso) e gli allegati documentali, a pena l’esclusione, devono essere sottoscritte con firma digitale dal legale rappresentante dell’Ente richiedente o da un suo delegato.

Le domande inviate secondo la modalità prevista nel par. 4.1.1 lett. a) del presente avviso devono pervenire a partire dal giorno successivo alla data di pubblicazione del presente avviso sulla pagina web dell’Ufficio Speciale ed entro e non oltre il giorno 30 aprile 2022.

Per leggere il bando e scaricare gli allegati clicca qui


Vuoi rimanere sempre aggiornato? clicca "mi piace" sulla nostra pagina Facebook



Vuoi maggiori info? Contattaci subito!