Contributi 90% fondo perduto per realizzare parchi giochi inclusivi in Sicilia


Pubblicato il 2019-08-25


Immagine articolo: Contributi 90% fondo perduto per realizzare parchi giochi inclusivi in Sicilia

Scade il: 31 Ottobre 2019


Condividi

Spazio disponibile

Con l'obiettivo di favorire l'integrazione sociale dei minori con disabilità, la Regione Siciliana ha pubblicato un avviso pubblico con il fine di promuovere sui territori comunali l'organizzazione di parchi gioco inclusivi, intesi come quei parchi giochi in cui le strutture ludiche, i percorsi, i servizi presenti e tutti gli altri componenti l'area sono scelti in funzione di un utilizzo possibile contemporaneamente sia da bambini normodotati che disabili.

Avviso creazione parchi gioco inclusivi: chi può partecipare?

Possono presentare istanza di contributo i Comuni della Regione Siciliana che dispongano di aree verdi o di parco gioco già esistenti da attrezzare e/o adeguare alle esigenze di gioco dei bambini con disabilità. L'area destinata al gioco deve essere posizionata in una zona priva di barriere architettoniche, accessibile e già frequentata da bambini.

Avviso creazione parchi gioco inclusivi: quali spese sono finanziabili?

Grazie al presente incentivo, saranno finanziabili le spese sostenute e documentate per lavori di adeguamento riguardanti:

  • percorsi e rampe di accesso all'area gioco;
  • pavimentazione dell'area gioco
  • giochi
  • strutture di gioco combinate
  • lavori di installazione.

Avviso creazione parchi gioco inclusivi: dotazione finanziaria e % contributi a fondo perduto

L’ammontare delle risorse regionali destinate ai progetti finanziati al presente Avviso è complessivamente pari a € 3.825.000,00. I Comuni possono richiedere un contributo massimo di € 50.000,00 e sono tenuti a compartecipare con risorse finanziarie, nella misura minima del 10% del costo complessivo del progetto. Saranno almeno 77 i comuni siciliani a poter beneficiare dell'agevolazione.

Ciascun Comune potrà presentare una sola istanza di contributo, pena l'esclusione. La medesima istanza può comprendere più aree da attrezzare, sempre però nei limiti del contributo massimo di € 50.000,00

Avviso creazione parchi gioco inclusivi: criteri di selezione dei progetti

I progetti verranno valutati secondo i seguenti criteri:

  1. CRITERIO A – RILEVANZA TERRITORIALE E INTEGRAZIONE  (max 30 punti)
  2. CRITERIO B – CONGRUITA’ ECONOMICA (RAPPORTO COSTI BENEFICI E ECONOMICITA’ DELL’INTERVENTO) (max 35 punti)
  3. CRITERIO C – PRINCIPIO DI PARI OPPORTUNITÀ E NON DISCRIMINAZIONE - EFFETTIVA FRUIBILITÀ DEI PARCHI PUBBLICI A MINORI CON DISABILITA' (max 10 punti)
  4. CRITERIO D – QUALITA’ DEL PROGETTO EDUCATIVO (ATTIVITA’, PERSONALE, MODALITÀ ORGANIZZATIVE/OPERATIVE DEL PARCO GIOCO INCLUSIVO) (max 25 punti)

Per poter essere inserito in graduatoria la proposta progettuale deve raggiungere almeno la soglia minima di 60 punti su 100.

Avviso creazione parchi gioco inclusivi: quando scade?

L'istanza di partecipazione, corredata dalla documentazione progettuale, dovrà essere inoltrata a mezzo posta elettronica certificata all'indirizzo dipartimento.famiglia@certmail.regione.sicilia.it entro le ore 12.00 del giorno 31 Ottobre 2019.

Se volete rimanere sempre informati cliccate sul "Mi Piace" della nostra pagina Facebook "Incentivi Sicilia 2014 - 2020: finanziamenti, opportunità e lavoro" dal banner in basso.

Per leggere l'avviso completo, condividi prima l'articolo con i tuoi amministratori comunali e poi clicca qui.


Vuoi rimanere sempre aggiornato? clicca "mi piace" sulla nostra pagina Facebook



Vuoi maggiori info? Contattaci subito!