Annullate 4 misure del Bando ISI INAIL 2019: Salvo solo l'asse 5 riservato alle aziende agricole


Pubblicato il 2020-06-01


Immagine articolo: Annullate 4 misure del Bando ISI INAIL 2019: Salvo solo l'asse 5 riservato alle aziende agricole

Scade il: In attivazione


Condividi

Spazio disponibile

Dal decreto rilancio arrivano anche cattive notizie. Infatti il bando di finanziamento ISI 2019, già pubblicato nella GURI, parte prima, serie generale n. 297 del 19 dicembre 2019, è stato revocato, dal comma 5 dell’articolo 95 del decreto legge n. 34 del 19 maggio 2020 pubblicato sul supplemento ordinario n. 21/L alla Gazzetta ufficiale n. 128 del 19 maggio 2020 recante "Misure urgenti in materia di salute, sostegno al lavoro e all’economia, nonché di politiche sociali connesse all’emergenza epidemiologica da Covid-19".

Le risorse economiche che si rendono disponibili saranno destinate al finanziamento di misure finalizzate al contenimento e al contrasto della diffusione del coronavirus negli ambienti di lavoro.

Annullate quindi le prime 4 misure. Rimane fortunamente in piedi l’asse 5 di Isi 2019 dedicata agli interventi in agricoltura, per cui è prossima la ripubblicazione dell’avviso dedicato alle micro e piccole imprese operanti nella produzione primaria dei prodotti agricoli.

Per quest'anno le linee di investimento erano:

  1. Progetti di investimento e progetti per l’adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale
  2. Progetti per la riduzione del rischio da movimentazione manuale dei carichi 
  3. Progetti di bonifica da materiali contenenti amianto
  4. Progetti per micro e piccole imprese operanti nei settori Pesca (codice Ateco 2007 A03.1) e della Fabbricazione di mobili (codiceAtecoC31).
  5. Progetti per le micro e piccole imprese operanti nel settore della produzione agricola primaria dei prodotti agricoli

Ad oggi il bando, come abbiamo già detto, verrà aperto solo all'ambito agricolo per il quale il precedente stanziamento di risorse per la Regione Sicilia era di 3.664.207 euro ma per il quale non si sa se verrà confermato.

Volendo focalizzarci sull'asse 5 dedicata alle imprese agricole , l'INAIL concederà un contributo dal 40 al 50% dei costi sostenuti per realizzare gli investimenti che potranno consistere:

A) le spese di acquisto o di noleggio con patto di acquisto di trattori agricoli o forestali e/o di macchine agricole o forestali

B) le spese tecniche, consistenti unicamente in quelle per la redazione della perizia asseverata.

L’importo totale del progetto, dato dalla somma delle spese su indicate, è finanziabile nella misura massima del 40% (50% per giovani imprenditori agricoli) del costo ammissibile, sempreché compreso tra il contributo minimo erogabile di 1.000 euro e il contributo massimo erogabile di 60.000 euro e purché le spese di cui al punto A non superino l’80% del prezzo di listino per ciascun trattore agricolo o forestale e/o macchina agricola o forestale richiesti.

I parametri che concorrono a determinare il punteggio di 120 sono i seguenti:

  • Tipologia della Misura
  • Fattore di rischio
  • condivisione con le parti sociali

Saranno ammissibili esclusivamente i progetti che:

  1. soddisfano i requisiti per le “Misure” e i “Fattori di rischio”
  2. risultano coerenti con le indicazioni e specificazioni tecniche previste dal bando
  3. raggiungono il punteggio di 120 punti calcolato secondo i criteri previsti.

La sussistenza delle condizioni selezionate per la Misura e il Fattore di rischio deve essere riscontrabile per ciascun bene richiesto all’interno della perizia asseverata

Il progetto può prevedere l’acquisto al massimo di 2 beni, non usati, componibili nel modo seguente:1 trattore agricolo o forestale e 1 macchina agricola o forestale dotata o meno di motore proprio;1 macchina agricola o forestale dotata di motore proprioe1 macchina agricola o forestale non dotata di motore proprio;2 macchine agricole o forestali non dotate di motore proprio.

L’invio delle domande avverrà attraverso il sito del INAIL. La presentazione delle domande avverrà per step. Le date verranno indicate entro il 30 giugno 2020 .

Per leggere il bando completo e per essere assistiti da professionisti nella predisposizione delle domande, nella redazione di  perizie giurate e DVR propedeutici alla partecipazione al Bando ISI INAIL 2019 in oggetto clicca qui.

Se volete rimanere sempre informati cliccate sul "Mi Piace" della nostra pagina Facebook "Incentivi Sicilia"  o iscrivetevi alla nostra newsletter dal riquadro predefinito di iscrizione su questa pagina.


Vuoi rimanere sempre aggiornato? clicca "mi piace" sulla nostra pagina Facebook



Vuoi maggiori info? Contattaci subito!