Arriva il concorsone da 650 posti dell'Agenzia delle Entrate


Pubblicato il 2018-04-18


Immagine articolo: Arriva il concorsone da 650 posti dell'Agenzia delle Entrate

Scade il: 17 Maggio 2018


Condividi

FAS - Mobili per alberghi

Oggi è stato finalmente pubblicato il Concorsone dell' Agenzia Entrate per 650 posti, suddiviso in quattro distinti in 4 bandi di concorso  e con i seguenti posti:

  • 510 funzionari per attività amministrativo-tributaria
  • 118 funzionari tecnici
  • 2 unità da destinare agli uffici della Dr Valle d’Aosta
  • 20 esperti in analisi statistico-economiche

Requisiti per il Concorso dei 510 funzionari dell'Agenzia Entrate sono:

  • laurea o diploma di laurea,
  • cittadinanza italiana;
  • posizione regolare nei riguardi degli obblighi militari;
  • godimento dei diritti politici e civili;
  • idoneità fisica all’impiego.

Nessun posto disponibile per in Sicilia, poichè i posti disponibili saranno così suddivisi:

  • Emilia Romagna posti n.  60
  • Friuli Venezia Giulia posti n.  20
  • Lazio posti n.  30
  • Liguria posti n.  30
  • Lombardia posti n .115
  • Marche posti n.15
  • Piemonte posti n.  60
  • Provincia Autonoma di Bolzano posti n.15
  • Provincia Autonoma di Trento posti n.  15
  • Toscana posti n.  60
  • Umbria posti n.  20
  • Valle d'Aosta posti n.  10
  • Veneto posti n.  60

Per poter partecipare al concorso i candidati dovranno compilare e inviare la domanda di partecipazione solo per via telematica su www.510trib.it entro e non oltre le 23.59 del 17 maggio 2018. I candidati devono indicare nella domanda di partecipazione, a pena di esclusione, una
sola sede, fra quelle elencate nel punto 1.1 del bando, per la quale intendono concorrere.

La selezione dei candidati avverrà tramite le seguenti prove:
a) prova oggettiva attitudinale;
b) prova oggettiva tecnico-professionale;
c) tirocinio teorico-pratico integrato da una prova finale orale.

Le sedi, il giorno e l’ora di svolgimento della prova oggettiva attitudinale saranno pubblicati il 5 giugno 2018, sul sito dell’Agenzia delle Entrate.

Durante la prima prova i candidati dovranno rispondere ad una serie di quesiti a risposta multipla per dimostrare il possesso delle attitudini e delle capacità di base necessarie per acquisire e sviluppare la professionalità richiesta.

Saranno ammessi alla prova oggettiva tecnico-professionale i candidati che riportano il punteggio di almeno 24/30.

Per leggere tutti i bandi di concordo clicca qui.

Se ti è piaciuto l'articolo condividilo con i tuoi amici.


Vuoi rimanere sempre aggiornato? clicca "mi piace" sulla nostra pagina Facebook



Vuoi maggiori info? Contattaci subito!