Voucher digitalizzazione: Il M.I.S.E. aumenta i fondi a disposizione. Ottime notizie per le imprese siciliane e del Mezzogiorno


Pubblicato il 2018-05-16


Immagine articolo: Voucher digitalizzazione: Il M.I.S.E. aumenta i fondi a disposizione. Ottime notizie per le imprese siciliane e del Mezzogiorno

Scade il: Bando Scaduto


Condividi

FAS - Mobili per alberghi

A tre mesi dalla chiusura dello sportello per richiedere il voucher digitalizzazione,  arrivano dal ministero dello sviluppo economico ottime notizie per le 91.500 aziende partecipanti , soprattutto per le aziende siciliane e del mezzogiorno.

Con il decreto direttoriale 14 marzo 2018 il ministero dello sviluppo economico aveva diffuso  l’elenco delle richieste effettuate , articolato su base regionale, dalle imprese alle quali, subordinatamente all’esito positivo delle verifiche previste dalla normativa e della registrazione dell’aiuto nel Registro nazionale degli aiuti di Stato, risulterà assegnabile il Voucher. 

Il 15/03/2018 avevamo fatto notare come  vi fosse stato un elevato interesse mostrato dalle imprese italiane per l’intervento agevolativo , facendo  registrare, nel periodo di apertura dello sportello agevolativo , un volume pari a circa n. 91.500  domande di agevolazione, corrispondente a un ammontare di agevolazioni richieste pari a circa 625 milioni di euro. Pertanto, risultando le richieste agevolative delle imprese significativamente superiori  alla dotazione finanziaria prevista per l’intervento, il che avrebbe comportato  un Voucher medio ridotto del 76% rispetto a quello richiesto dalle  imprese.

L'ottima notizia, in via di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale, è che al fine di sostenere la realizzazione dei progetti di digitalizzazione dei processi aziendali e  di  ammodernamento  tecnologico delle  micro, piccole e medie imprese , il M.I.S.E. ha destinato alla misura un budget maggiore di ben 242.525.366,25  € , raggiungendo un budget totale di 342 miioni di €.

La notizia è ancora più positiva per le  imprese  localizzate in Sicilia e nelle  aree  del  Mezzogiorno  poichè ad esse sono destinate l’ 80% delle somme aggiuntive mentre il restante  20  per  cento  andrà ai  progetti  delle  imprese localizzate  nelle aree del Centro - Nord .

In Sicilia le domande presentate risultano essere circa 5.900 . Per leggere l'elenco clicca qui.

Per leggere il decreto e tutti gli elenchi regionali clicca qui

Per leggere il decreto ministeriale del 23 marzo 2018 di aumento delle risorse

Seguici su Facebook sulla nostra pagina "IncentiviSicilia.it" le news su incentivi e lavoro in Sicilia e partecipa alle conversazioni. Siamo in 41 mila.

(riproduzione riservata)


Vuoi rimanere sempre aggiornato? clicca "mi piace" sulla nostra pagina Facebook



Vuoi maggiori info? Contattaci subito!